COME STIAMO OGGI

Non mi torna, maledizione. A sentire le notizie sulla nostra economia c’è da essere molto preoccupati, nonostante una situazione politica che mai avevamo avuto nella storia della Repubblica, almeno in modo ufficiale;  per fare fronte comune nei confronti della crisi economica, ci troviamo a condividere delle scelte dettate esclusivamente da ragioni di bilancio. Il signor (!) Monti viene visto come … Continua a leggere

LA RIVINCITA DELL’OCCIDENTE

Ho cercato di dare una ragione a questa guerra alla Libia, ma per avere un quadro più chiaro delle motivazioni ho dovuto fare un passo indietro e ricominciare dai disordini avvenuti in Tunisia, che hanno visto come effetto le dimissioni del suo presidente (dicono anche dittatore) Ben Alì; disordini che sono proseguiti in Egitto e che in giorni relativamente brevi … Continua a leggere

ENERGIA NUCLEARE

Sarà per gli incidenti alle centrali nucleari in Giappone, ma il dibattito sul nucleare SI o nucleare NO non entra mai nel dettaglio; si discute su concetti sconosciuti alla stragrande maggioranza dei cittadini che, inconsapevolmente saranno chiamati (pare il 12 giugno) a scegliere se il governo debba continuare il progetto del nucleare o fermarsi. Non oso pensare a quanti cittadini … Continua a leggere

LA SITUAZIONE

Osservando i contenuti dell’azione di questo governo, si vede come il partito di maggioranza relativa presente in Parlamento non si riconduce a una matrice classica del centro-destra, e nonostante i volti noti del PDL si auto-referenziano a una destra moderna, di fatto risaltano esclusivamente le caratteristiche di idolatria verso un progetto nel quale emerge l’interesse all’arricchimento di una ben definita … Continua a leggere

PER UNA RIFLESSIONE

Questo post riprende una lettera di un sacerdote, ripresa dall’Avvenire, che dovrebbe dare qualche spunto di riflessione. La pubblico integralmente, compreso il titolo, sperando che susciti le giuste riflessioni e magari un po’ di sostegno.   La satira tv che ferisce Sono un prete stufo di fango Sono un prete. Un prete della Chiesa cattolica. Uno dei tanti preti italiani. Seguo … Continua a leggere

TEMA DEL GIORNO…..

E cercate di finirla una buona volta, perchè la verità è una sola: SIETE INVIDIOSI. L’invidia verso Berlusconi si evidenzia con tutto l’accanimento possibile, e non sono sufficienti gli appelli alla libertà di stampa o al principio costituzionale che “la legge è uguale per tutti” perchè si cerchi di convincere il Presidente del Consiglio a presentarsi ai PM milanesi; perchè … Continua a leggere

IL POTERE DELLA COMUNICAZIONE

Uno dei migliori sistemi che consente di controllare i popoli è quello di tenerli all’oscuro di quello che succede, e di iniettare sul mercato delle informazioni solo quelle notizie che servono per accentrare l’attenzione su quello che è conveniente. La sublimazione è una tecnica che consente di far accettare ogni cosa al popolo dei “non pensanti”,  che è necessaria una … Continua a leggere

QUALE FUTURO VOGLIAMO

Sono stato piuttosto assente in questi ultimi tempi, impegnato soprattutto mentalmente, e mi fa molto piacere salutare quelle persone che mi hanno sollecitato ad essere più presente, pur comprendendone i motivi. Ciao Carlo, ciao Antonio e ciao Tina…… grazie per la considerazione che avete avuto di me. Da dove riprendo? Ci sarebbero diversi temi da sviluppare, dal caso Battisti alla … Continua a leggere

SI VA AVANTI?

Non sono arrabbiato…. neanche un po’. Non voglio neanche fare un’analisi di quello che è successo negli ultimi giorni, che sono culminati con una prova di forza alla Camera dei Deputati. Sono decisamente preoccupato, perchè “il vincitore” non si accontenta di aver ottenuto una “fiducia”; vuole che l’avversario molli tutto e vada a casa, continuando a pensare che “chi sbaglia” … Continua a leggere