NATALE – AUGURI SCOMODI E SOLIDALI

A  TUTTE  LE  PERSONE  DI  BUON  SENSO  ….. …… E  ANCHE  ALLE  ALTRE! A  TUTTI  QUELLI  CHE  CREDONO….   …….. E  ANCHE  A  QUELLI  CHE  NON  CREDONO! A  TUTTI  QUELLI  CHE  CI  SONO ……. ……. CON  UN  PENSIERO  A  QUELLI  CHE  NON  CI  SONO PIU’:   UN  AUGURIO  PER  UN  BUON  NATALE E  UN  MIGLIORE  ANNO  NUOVO   Ho ricevuto questo scritto del mio compianto conterraneo … Continua a leggere

DEMOCRAZIA INCOMPLETA

Per trovare una chiave di lettura e cercare di capire in cosa si è trasformata la politica nel nostro Paese, bisognerebbe fare una riflessione sulla storia recente, che ha portato tanti di quei cambiamenti ai quali non riusciamo a stare più dietro. Si potrebbe dire che la politica si è spinta talmente in avanti che la Costituzione non riesce più a essere attuale e non … Continua a leggere

CARI AMICI VI SCRIVO…….

 ……. perchè non vi sopporto più! Voi non potete  pensare di avere il diritto di rappresentare la democrazia, voi non potete pensare di avere il diritto di defenestrare una maggioranza che ha vinto democraticamente le elezioni in un Paese in cui, fino a prova contraria, vige un sistema in cui il potere spetta al popolo che lo esercita eleggendo i propri rappresentanti; non potete … Continua a leggere

LA STORIA SIAMO NOI (nessuno si senta offeso)

Questa  settimana, il Regno Unito  ha rimosso  l’Olocausto dai piani  di studio scolastici poichè  “offendeva” la popolazione musulmana, la quale afferma che  l’Olocausto  non è mai esistito      Se mai avessimo avuto bisogno di ulteriori elementi sulla “calata di braghe” nei confronti della negazione della propria cultura e del rispetto della pluralità, ci ha pensato la “flemmatica” Gran Bretagna. Questa non è altro … Continua a leggere

UN PAESE VIRTUALE

Un Paese costantemente in attesa di qualcosa, sia esso l’esito di un processo o la fine di una crisi economica, che tiene con il fiato sospeso quella parte di cittadini che ripongono la propria vita nelle mani del politico di turno., immaginando che il futuro della nostra vita sia limitato ai prossimi due o tre anni. Un Paese che si infiamma per … Continua a leggere